Laboratorio per insegnanti sul tema dell’educazione al consumo consapevole

La fiera Fa’ la Cosa Giusta! Trento da anni rappresenta nel territorio trentino un’occasione per conoscere gli attori dell’economia solidale, una mostra-mercato che non vuole solo vendere, quanto mostrare un modo diverso di fare le cose: attento all’ambiente, alle persone e in definitiva al nostro futuro.

Riflettere sulla storia di un prodotto, parlare con chi lo ha fatto, non ci rende solo consumatori più attenti, ma anche cittadini capaci di leggere la complessità che ogni cosa che ci circonda nasconde.

Questo guardare in modo “sistemico” a dei semplici oggetti di consumo, può essere un allenamento importante per gli studenti: di fronte ad un mondo sempre più complesso e contraddittorio, solo imparando a vedere le relazioni fra le cose, si può trovare una propria dimensione di auto-efficacia rispetto ad una realtà che altrimenti appare come al di fuori della nostra azione di cambiamento.

Destinatari

Insegnanti di ogni ordine e grado.

Finalità

Finalità del Laboratorio è quello di riflettere sull’importanza di trattare in classe i temi del consumo consapevole in una ottica sistemica e capire se a Fiera FLCG possa supportare questa esigenza.

Obiettivi

  • condividere le motivazioni e le esperienze rispetto al proporre i classe i temi della fiera;
  • ragionare su come rendere più efficaci gli interventi;
  • riflettere sulla economia solidale come modo di allenare il pensiero sistemico;
  • sviluppare possibili proposte didattiche legate al territorio;
  • raccogliere le idee degli insegnanti su come la Fiera possa sostenere il loro lavoro in classe

Modalità

Un laboratorio di 3 ore sabato 21 ottobre dalle ore 9.30, seguito da una visita libera alla Fiera da parte degli insegnanti. Il laboratorio sarà strutturato in quattro momenti:

  • raccolta delle esperienze didattiche rispetto ai temi trattati
  • esercizi sul pensiero sistemico rispetto i temi dell’impatto dei nostri consumi;
  • storytelling di alcuni attori della fiera “materiale didattico vivente”;
  • visioning rispetto al futuro della fiera rispetto i bisogni educativi delle scuole.

La metodologia

Durante tutto il laboratorio verranno utilizzati strumenti attivi che stimolino la partecipazione e la condivisione dei saperi, come lavori di gruppo, role-playing, visualizzazioni.

 

Il laboratorio si svolgerà presso la Fiera Fa’ la Cosa Giusta! Trento in via Briamasco a Trento, al costo dell’ingresso (€ 3).
È richiesta la comunicazione del proprio interesse all’indirizzo fiera2@trentinoarcobaleno.it.
La proposta verrà attivata con un minimo di 8 partecipanti.